08 giugno 2006

al Zarqawi e la cornice

Un po' di pensieri sparsi sulla cattura di al Zarqawi. Mi trovo completamente d'accordo con lui, che definisce medievale l'esultanza dei capi di stato. Stupisce poi una presentazione con il cadavere in cornice dorata. Se non fosse vero, quella foto sembrerebbe un'asta televisiva.
Ultima cosa. A quanto scrivono i giornali al Zarqawi, ricercato da anni, è stato ucciso a casa sua, con un bombardamento aereo. Il controllo del territorio da parte della coalizione è talmente forte che questo dormiva nel suo letto. E neanche hanno potuto bussare alla porta di casa: hanno dovuto bombardare con un aereo.

1 commento:

pachiderma ha detto...

l'esultanza fa parte della trama scritta nel copione. cerchi uno, non lo trovi, poi esulti dicendo che gli hai tirato qualche bomba sul cranio, e la foto a testimoniare. della serie che secondo te uno bombardato è ridotto bello così come è Zarquawi nella foto. presideeenti... laggiù in fondo trovate qualcuno che potete prendere in giro meglio...