29 dicembre 2008

No, non è Ugo

Ughi smette di essere il 4 verticale di tre lettere di tanti cruciverba (da cui il titolo del post) per diventare il mio personale uomo di fine 2008. In due frasi consecutive riesce a dare del "modestissimo" ad Allevi e del "ridicolo" a Fini. Chapeau.

1 commento:

walter ha detto...

beh, un po' gratuito in verità...
forse gli rode il fatto che i concerti di Allevi sono pieni di ragazzini mentre i suoi no?